Mantenitore di carica?

Motore, Ciclistica, Scarichi... insomma quello che muove la Scrambler!
Avatar utente
nga
STAFF Scrambleranti
Messaggi: 1122
Iscritto il: 11/10/2016, 10:53
Località: Bologna
Scrambler: Icon

Re: Mantenitore di carica?

Messaggioda nga » 05/09/2017, 10:34

Grazie Giacomo delle info! Io non ne sapevo nulla e avevo diversi dubbi che, nel tuo post, mi hai risolto! Prenderò un mantenitore!!!
♪ "...dico quel che penso e faccio quello che dico, l'azione è importante siamo uomini troppo distratti da cose che riguardano vite e fantasmi futuri... Ma il futuro è toccare, mangiare, tossire, ammalarsi d'amore..." ♫

#SCRAMBLERANTI
Avatar utente
FranzDuka
STAFF Scrambleranti
Messaggi: 1345
Iscritto il: 11/10/2016, 23:58
Località: Firenze
Scrambler: Desert Sled

Re: Mantenitore di carica?

Messaggioda FranzDuka » 05/09/2017, 11:57

Ma cosa vuoi mantenere te, che passi più tempo col culo in sella che sul divano di casa?! ;) Piuttosto è la batteria che ti chiede "eddai, fuori è sottozero, lasciami scaricare almeno un paio di giorni!"
===========================================

Immagine
Giacomo
Scramblerante D.O.C.
Messaggi: 306
Iscritto il: 09/08/2017, 13:11
Località: Pistoia
Scrambler: Icon

Re: Mantenitore di carica?

Messaggioda Giacomo » 05/09/2017, 12:15

nga ha scritto:
05/09/2017, 10:34
Grazie Giacomo delle info! Io non ne sapevo nulla e avevo diversi dubbi che, nel tuo post, mi hai risolto! Prenderò un mantenitore!!!
Figurati! È un piacere essere d'aiuto a un compagno di passione! :mrgreen:
meich
Scramblerante
Messaggi: 17
Iscritto il: 19/07/2017, 17:43

Re: Mantenitore di carica?

Messaggioda meich » 05/09/2017, 17:56

Io ho appena acquistato questo!! Speriamo bene!!Immagine


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Giacomo
Scramblerante D.O.C.
Messaggi: 306
Iscritto il: 09/08/2017, 13:11
Località: Pistoia
Scrambler: Icon

Re: Mantenitore di carica?

Messaggioda Giacomo » 05/09/2017, 19:15

I B&D di solito funzionano bene vedrai non avrai problemi, ricordato solo di attaccarlo prima che la batteria si possa scaricare troppo
meich
Scramblerante
Messaggi: 17
Iscritto il: 19/07/2017, 17:43

Re: Mantenitore di carica?

Messaggioda meich » 05/09/2017, 19:26

Giacomo ha scritto:I B&D di solito funzionano bene vedrai non avrai problemi, ricordato solo di attaccarlo prima che la batteria si possa scaricare troppo
Sarà fatto!!!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Marco68
Scramblerante
Messaggi: 21
Iscritto il: 23/12/2019, 12:00
Località: Roma
Scrambler: Icon

Re: Mantenitore di carica?

Messaggioda Marco68 » 09/01/2020, 19:28

Scusate la domanda, sembrerà banale ma non capisco perchè si debba usare l'adattatore DDa o come cavolo si chiama) per collegare un mantenitore di carica, ne ho uno che uso da anni in box (che poi è lo stesso identico che Ducati vende al doppio perchè sopra c'è scritto Ducati), il mio mi sembra sia marchiato "Unicharger", la domanda è questa: non posso collegare il cavetto che ho in dotazione con gli anelli al positivo e negativo della batteria e lasciare il cavetto con il classico spinotto sotto sella? A quel punto collego il mantenitore alla classica spina e non uso per niente la presa DDA, ci sono controindicazioni? Grazie a chi mi vorrà rispondere
Avatar utente
Jabba61
STAFF Scrambleranti
Messaggi: 1340
Iscritto il: 12/10/2016, 8:01
Località: Bologna

Re: Mantenitore di carica?

Messaggioda Jabba61 » 10/01/2020, 8:36

Giacomo ha scritto:
04/09/2017, 20:09
Dopo anni di tentativi e batterie gettate "nella spazzatura", mi sono fatto una cultura a riguardo. Posso dire che per buona norma non si dovrebbe far scaricare una batteria perché (quelle di nuova generazione) una volta scarica completamente non riprende più la massima carica e quindi dopo la moto riparte ma si rischia di rimanere a piedi di li a qualche giorno. Anche accendendola ogni tanto da ferma, l'alternatore non riesce a caricare a pieno la batteria a meno che, non lo si faccia una volta alla settimana (circa) o per almeno un paio di ore di fila. I caricabatterie sono utili, ma vanno usati con saggezza ovvero per mantenere la vita della batteria si dovrebbe attaccare quando la carica è circa al 50%, quindi non troppo scarica ne troppo carica, quelli a carica lenta aiutano, meglio se elettronici (però non tutti fanno la carica da 0, cioè se la batteria è morta, molti elettronici non fanno partire la carica perché la rilevano come esausta). Alla fine dei conti, per la manutenzione della batteria, là miglior cosa da usare sono i mantenitori da tenere però sempre collegati altrimenti al momento del cambio batteria, montatene una agli ioni di litio, non hanno dispersione di carica e anche se lasciata lì per mesi la ritroverete sempre carica. Spero di non avervi annoiati
Il mantenitore di carica è una giusta trovata! Col freddo le batterie tendono a scaricarsi più velocemente, altrimenti meno. Quindi un mantenitore lavora in base all'effettiva necessità. E l'importante è che la batteria non si scarichi mai completamente, ma che abbia una leggera dispersione ( una volta ci si attaccava una lampadina da 2 watts per far si che lavorasse in continuazione )
Se agisci attaccandoti direttamente alla batteria van bene tutti, altrimenti alcune centraline di alcune case produttrici vogliono il loro originale ( tipo BMW )
STRENZ E CUL E DAI DE GAS!!!
EL MORO
Scramblerante Pro
Messaggi: 1348
Iscritto il: 27/10/2016, 7:10
Località: Vicenza
Scrambler: Icon

Re: Mantenitore di carica?

Messaggioda EL MORO » 11/01/2020, 6:27

Con una batteria al litio guadagnate spazio nel sottosella, vi alleggerite di 3kg, ha più spunto e vi dura una vita senza doverla ricaricare o mantenere, provare per credere
Avatar utente
Jabba61
STAFF Scrambleranti
Messaggi: 1340
Iscritto il: 12/10/2016, 8:01
Località: Bologna

Re: Mantenitore di carica?

Messaggioda Jabba61 » 14/01/2020, 8:33

EL MORO ha scritto:
11/01/2020, 6:27
Con una batteria al litio guadagnate spazio nel sottosella, vi alleggerite di 3kg, ha più spunto e vi dura una vita senza doverla ricaricare o mantenere, provare per credere
Brutto Diavoletto tentatore....che costi hanno più o meno?
STRENZ E CUL E DAI DE GAS!!!

Torna a “Tecnica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti